Rappresenta l’insieme delle procedure chirurgiche volte al miglioramento dell’intero viso e del collo. L'incisione viene praticata fra i capelli (per risultare quasi invisibile) fino alle tempie, e da qui prosegue fino alle orecchie nascondendosi dietro le cartilagini auricolari per poi concludersi nella zona retroauricolare. Scollando la pelle e distendendola si elimina la cute in eccesso, agendo sulle varie parti del viso. Il sistema fascio-muscolare (SMAS) viene modellato ed ancorato più in alto.

I risultati presentano una fronte più liscia, zigomi più alti, guance più tese e definite, rigonfiamenti e pieghe agli angoli della bocca appianati, mento ridefinito e sottomento ridotto, collo disteso.