COSA È?

Il lifting delle sopracciglia è un intervento di chirurgia estetica che consente di appianare le rughe della fronte e di risollevare la parte laterale del sopracciglio. Le sopracciglia abbassate sono spesso causa di un’immagine invecchiata e di un’espressione stanca e triste ed il lifting dona maggior freschezza allo sguardo.

QUANDO È INDICATO?

E' la soluzione chirurgica piu' adatta in presenza di sopracciglia spioventi che tendono a "coprire" gli occhi, rilassamento della zona temporo-frontale e  rughe frontali laterali. Per un ringiovanimento completo del viso e del collo, si consiglia di abbinare il lifting delle sopracciglia a quello viso-collo. Molto spesso il lifting delle sopraccoglia viene eseguito insieme ad una blefaroplastica, allo scopo di "aprire" in modo ottimale lo sguardo.

IN COSA CONSISTE?

L’operazione consiste nel praticare una microincisione dietro l'attaccatura dei capelli nell’area temporale. Il sopracciglio viene delicatamente scollato e ancorato in una posizione più alta; in questo modo il "disegno" dell’arcata sopraccigliare viene migliorato per darle un aspetto più giovane, aperto, ad "ali di gabbiano". Vengono distese le così dette "zampe di gallina" e si riducono le rughe della porzione laterale della fronte.

È SICURO?

Come tutti gli altri interventi di chirurgia estetica, è un’operazione sicura. Nei primi giorni dopo l’intervento è possibile avvertire una sensazione di modesta tensione e un lieve gonfiore nell’area delle tempie, che si risolvono spontaneamente.

LASCIA CICATRICI?

Le incisioni sono molto piccole, pertanto le cicatrici rimangono nascoste dietro i capelli e risultano invisibili. Essendo molto sottili, è difficile intravederle anche sollevando i capelli.

QUALE FORMA?

Questo tipo di lifting ripristina la naturale forma e giovinezza di un sguardo invecchiato e dona un’espressione rinnovata e fresca, a beneficio dell’intera immagine del volto.